Azienda

Gestioni Patrimoniali

Tuteliamo il patrimonio immobiliare dei nostri clienti mettendo al loro servizio la professionalità e l’esperienza maturate in cinquant’anni di attività.

Facciamo riferimento soltanto ad imprese, tecnici convenzionati e professionisti, che collaborano regolarmente con noi e rispondono ai massimi canoni qualitativi.

Gestire un patrimonio immobiliare non significa soltanto occuparsi di contabilità, incassi e fatture, contratti o disdette, aggiornamenti Istat e manutenzione, programmata o eccezionale.
Significa anche questo:

L’analisi

Per poter gestire correttamente un nuovo patrimonio immobiliare procediamo innanzitutto ad un’analisi conoscitiva, giuridica, tecnica ed economica.

L’analisi giuridica ci permette di ricostruire nel dettaglio la storia e la provenienza di un bene. Per questo, consultiamo e riordiniamo atti notarili, certificazioni catastali, planimetrie architettoniche e catastali, licenze e concessioni, condoni e relativa documentazione. Verifichiamo l’esistenza di eventuali limitazioni (servitù, vincoli, ecc.) e la conformità a norme e regolarmente vigenti.

Attraverso l’analisi tecnica rileviamo lo stato manutentivo dell’immobile, degli impianti e della loro conformità o l’esistenza di eventuali contratti; siamo inoltre in grado di valutare più precisamente le diverse unità immobiliari in relazione alla loro destinazione d’uso.

Il riepilogo

Riassumiamo i risultati dell’analisi preliminare in un rapporto globale, in cui evidenziamo lo stato tecnico ed economico dell’immobile ed il suo valore.

Siamo così in grado di proporre al cliente un preventivo ragionato ed un piano coerente di attività:

  • reperimento di inquilini per le unità sfitte
  • iniziative di promozione e marketing
  • stesura del contratto e gestione di tutte le formalità fiscali
  • controllo degli incassi con invio di estratto conto mensile, trimestrale, semestrale o annuo
  • gestione del rapporto con inquilini, fornitori, enti
  • gestione di morosità o liti, con il supporto di studi legali convenzionati
  • monitoraggio manutentivo di unità, impianti, accessori
  • eventuale gestione condominiale (compresi i contratti relativi a impianti e servizi comuni)
  • creazione sul nostro sito web di un’area riservata dove il cliente potrà trovare informazioni sempre aggiornate sullo stato del suo patrimonio immobiliare
  • valorizzazione degli immobili che, per condizioni, destinazione d’uso, redditività, richiedono interventi di manutenzione straordinaria
  • valutazione dell’opportunità di eventuali cessioni che permettano di reinvestire il capitale in beni a maggior potenziale
  • partecipazione ed assistenza ad assemblee condominiali, su esplicita richiesta del cliente
Vorrei far gestire il mio patrimonio immobiliare

Prima di avviare un rapporto di collaborazione verifichiamo tutta la documentazione tecnico-catastale delle unità immobiliari.

Il proprietario dovrà quindi fornirci:

  • atti notarili che dimostrino la provenienza e attestino eventuali limitazioni (vincoli, servitù, ecc.)
  • elaborati grafici urbanistici e catastali
  • licenze o concessioni con relativi certificati di agibilità o inagibilità
  • certificati di conformità di impianti elettrici e termoidraulici
  • libretti delle caldaie
  • certificato di prevenzione incendi, per condomini, autorimesse, immobili con diversa destinazione d’uso
  • contratti di locazione attivi, verbali di consegna e inventario dei mobili
  • documenti condominiali, come verbali, rendiconti, preventivi

Se necessario, procediamo alla ricerca dei documenti mancanti presso gli enti preposti, con la collaborazione di tecnici abilitati che provvedono anche a sanare ogni eventuale irregolarità.